E‘ assolutamente un momento delicato per l’Europa e per il mondo che si trovano ad affrontare una grave crisi sanitaria ed è molto importante per noi italiani (ma non solo) essere coesi e collaborare restando a casa

Venezia in questo momento è una città avvolta in un clima surreale, vuota, silenziosa. Meravigliosa ugualmente, ma è come un quadro in un museo, che puoi ammirare da lontano senza toccarlo!

Cerchiamo allora di portare Venezia a casa vostra!

Il sistema dell’arte e della cultura italiana si prendono un momento di pausa dando però grande spazio a tutte le loro risorse tecnologiche e digitali: tour virtuali, cataloghi online, mostre digitali e immagini di opere ad alta definizione. Insomma la cultura si ferma ma la grande bellezza del nostro paese continua a esistere e resistere. 

Tutte le iniziative digitali dei Musei di Venezia

Non si fermano le proposte digitali dei musei e dei luoghi di cultura a Venezia che mettono online tutte le risorse disponibili pur di non lasciare il loro pubblico.

Mettiamoci comodi allora, sediamoci sul divano e continuiamo a sognare, esplorare ed ammirare la splendida città di Venezia.

Colleghiamoci anche sui profili social dei musei e delle collezioni veneziane che saranno sempre attivi e carichi di novità, facendo rete e non lasciando mai soli gli utenti.

Estremamente attiva è la grande collezione d’arte contemporanea della Fondazione Peggy Guggenheim di Venezia che si espone e si presenta in rete. Attraverso i vari canali social infatti sarà possibile assistere a presentazioni virtuali, approfondimenti e quiz artistici. Un interessantissimo focus sulla mostra temporanea “Migranting Objects“ sarà inoltre più volte proposto nel corso delle prossime settimane. 

Tutti i musei civici di Venezia inoltre sono visitabili in internet attraverso la piattaforma Google Art & Culture, che permette tour virtuali, approfondimenti sulle opere e incredibili esposizioni online. 

Potrai dunque immergerti totalmente, scoprire le mostre e le iniziative della rete di musei civici di Venezia, ben dodici luoghi del sapere tutti per te: Palazzo Ducale, Museo Correr, Palazzo Fortuny, Museo di Storia Natuale, Museo del Vetro, Ca‘ Pesaro, Ca‘ Rezzonico e tanti altri non avranno segreti per voi e potrete continuare a seguirli dal sito ufficiale e dai canali social.

Anche le Gallerie dell’Accademia di Venezia offrono la possibilità di ammirare la propria collezione senza muoversi dalla propria abitazione. Un’occasione di approfondimento sulle opere dei grandi maestri del Rinascimento Veneziano come Tiziano, Giorgione o Lorenzo Lotto. Le immagini ad altissima risoluzione saranno comunque in grado di trasportarvi in un grande viaggio nella pittura veneziana.

Da segnalare anche il sito internet del Museo M9, il tecnologico e multimediale museo dedicato al Novecento, dal taglio storico ed etnoantropologico, una piccola perla situata a Mestre nel comune di Venezia. 

Per chi volesse confrontarsi con l’immediatezza delle webcam, vi segnalo questo sito in cui sarà possibile osservare e scoprire gli affascinanti panorami della laguna veneziana, i suoi ponti, le sue architetture sino alla celebre Piazza San Marco. 

Non possiamo portarvi a Venezia in questo momento, non possiamo condurvi nelle sue meraviglie, nei suoi tanti musei, ma possiamo portare la città con le sue spettacolari peculiarità e le sue opere a casa vostra!

La cultura, l’arte e la bellezza continueranno a esserci, battendosi per noi e per un mondo sempre più libero ed equo. Nell’attesa di poter tornare ad affollare le piazze e abbracciare le persone che amiamo facciamo rete insieme alla cultura. Collaboriamo ma soprattutto

#restiamoacasa